Servizio Civile – Calendario dei Colloqui – PROGETTO ‘Più sicuri, più responsabili’

Servizio Civile – Calendario dei Colloqui – PROGETTO ‘Più sicuri, più responsabili’

E’ stata pubblicata la tabella con le date dei colloqui per il Servizio Civile 2019-20 presso ADOC NAPOLI E CAMPANIA, PROGETTO ‘Più sicuri, più responsabili’.

Download:

ATTENZIONE:
1) Unitamente all’elenco degli ammessi sono pubblicate anche le informazioni relative ai colloqui;
2) La presente pubblicazione ha valenza di notifica, a tutti gli effetti, nei confronti dei candidati;
3) I candidati sono tenuti a presentarsi nel giorno e nell’orario indicato nel calendario muniti di un valido documento di riconoscimento. Diversamente non sarà possibile effettuare il colloquio;
4) Il candidato che pur avendo presentato la domanda non si presenta nei giorni stabiliti è escluso dal concorso per non aver completato la relativa procedura;
5) I candidati che per causa di forza maggiore sono impossibilitati a sostenere il colloquio nella data riportata in tabella devono produrre adeguata documentazione da inviare all’indirizzo P.E.C adocnapoliecampania@pec.it corredata da documento di identità in corso di validità, entro e non oltre la data e l’orario fissati per il colloquio. L’eventuale data di recupero del colloquio è prevista presso il centro Asterix, Via Atripaldi n° 52, San Giovanni a Teduccio (NA) il 15/11/2019. Non si procederà ad ulteriori comunicazioni.

Bando SERVIZIO CIVILE 2019 in ADOC Campania

E’ stato pubblicato il Bando per la selezione degli operatori volontari di Servizio Civile Universale. Il Bando prevede che i giovani possano candidarsi fino al 10 ottobre 2019, entro le ore 14:00, unicamente attraverso la piattaforma Domanda on Line (DOL) raggiungibile tramite PC, tablet e smartphone all’indirizzo https://domandaonline.serviziocivile.it.

ATTENZIONE: È prorogata di una settimana la scadenza del bando per la selezione di 39.646 volontari, inizialmente fissata alle ore 14.00 del 10 ottobre 2019. I giovani tra i 18 e 28 anni – cittadini italiani, di altri Paesi dell’Unione europea o di Paesi extra Ue purché regolarmente soggiornanti in Italia – hanno quindi tempo fino alle ore 14.00 del 17 ottobre 2019 per presentare la domanda.

Link: https://www.politichegiovanilieserviziocivile.gov.it/dgscn-news/2019/10/proroga-bando.aspx

Leggi tutto

[TIM] Proposta compensazione per clienti con fatturazione a 28 giorni

TIM ha deciso di offrire ai propri clienti di rete fissa la possibilità di aderire ad una soluzione compensativa.
Visualizza l’immagine di seguito per tutti i dettagli

il 15 marzo “Un territorio comune. In campo contro la contraffazione”

Il prossimo 15 Marzo, alle ore 10:00, presso l’Aula Leone dell’Università Federico II – Corso Umberto I, 40 Napoli, si terrà il convegno “Un territorio comune. In campo contro la contraffazione”.
Introduce: Giuseppe Stellano, Presidente Adoc Napoli e Campania
Saluti Istituzionali: Prof. Sandro Staiano, Direttore Dipartimento Giurisprudenza Università Federico II
Modera: Franco Buononato, Giornalista
Interventi: Paola Riccio, Ministero Sviluppo Economico Ufficio Italiano Brevetti e Marchi; Salvatore Rossitto, Funzionario Dogana Responsabile SOT di Nola; Agostino La Rana, Avvocato AGCI Napoli; Salvatore Ciardiello, Presidente Copagri Caserta – Imprenditore; Manuela Invidiato, Adoc Nazionale.
Conclude Giovanni Sgambati, Segretario Generale Uil Campania.

Iniziativa promossa dalla Direzione generale Lotta alla Contraffazione ufficio Italiano Brevetti e Marchi in Collaborazione con le Associazioni dei Consumatori iscritte al CNCU.

Convenzione tra ADOC Campania e le aziende partner

L’ADOC Napoli e Campania ha stipulato delle convenzioni con aziende partner locali e nazionali, grazie alle quali i soci iscritti e i loro familiari possono usufruire di sconti e agevolazioni dedicate.

Convenzioni ADOC attive

 

 

Proroga scadenza bollette idriche a Caserta e Casaluce

Caserta, 1 febbraio 2019 – Italgas Acqua informa che, a causa di un disguido relativo all’attività di confezionamento e recapito, le bollette relative al servizio idrico di Caserta e Casaluce saranno consegnate a ridosso della data di scadenza in esse indicata, ovvero il 5 febbraio 2019.

Per tale ragione la società ha disposto la proroga dei termini di pagamento al successivo 6 marzo 2019.

La società si scusa per l’involontario disservizio e ricorda che per maggiori informazioni è attivo il numero verde 800 909 109.

A Napoli il convegno “Un territorio comune” contro la contraffazione

Si è svolto venerdì scorso, 18 gennaio, presso la Sala Parlamentino della Camera di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura di Napoli, il convegno “Un territorio comune. In campo contro la contraffazione. La crescita passa dalla tutela”, organizzato dall’Associazione dei Consumatori ADOC Napoli e Campania con la Camera di Commercio di Napoli, il MISE e UIBM.

Leggi tutto

L’ADOC Campania al fianco di Gino Sorbillo

L’ADOC Napoli e Campania esprime piena solidarietà e vicinanza a Gino Sorbillo ed alla sua azienda. Gino, espressione dell’eccellenza napoletana, la Napoli onesta e laboriosa. Cinque anni fa la stessa pizzeria fu incendiata. Ma la delinquenza non potrà mai vincere sulla legalità, se tutti noi risponderemo con forza, dal singolo cittadino a chi ha il potere di far sì che queste vicende non accadano più.

Presente al momento di solidarietà anche Padre Alessandro Zanotelli, ispiratore ed fondatore di numerosi movimenti con lo scopo di creare le condizioni per la pace e una società solidale.

Un territorio comune. In campo contro la contraffazione.

Venerdì 18 gennaio, alle ore 9:00, presso la Sala Parlamentino della Camera di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura di Napoli, si terrà il convegno “Un territorio comune. In campo contro la contraffazione. La crescita passa dalla tutela”. Un’occasione di confronto sui temi della lotta al falso.

Tra i presenti, Imma D’Aquino e Vincenzo di Giacomo dell’ADOC Napoli e Campania; Antonio Limone, Direttore dell’Istituto Zooprofilattico del Mezzogiorno; Emilio Saggese, Segretario Generale UILA; Luigi Giamunfo, Presidente Museo del vero e del falso; Salvatore Marone, Imprenditore; Vera Buonomo, Presidente Copagri Campania; Gianluigi D’Alfonso, Generale Guardia di Finanza; Francesco Soviero, Sostituto Procuratore Dda Napoli.

Nell’ambito dell’iniziativa sarà allestita una mostra anticontraffazione a cura del Museo del vero e del falso.

Siete tutti invitati!

 

La delegazione ADOC Campania a “Consumaker”, 8^ Assemblea Nazionale Adoc

Si è svolto a Roma dal 27 al 29 novembre l’evento “Consumaker – il futuro è nelle mani dei consumatori”, organizzato dall’Adoc Nazionale in occasione dell’8ª Assemblea Nazionale dell’Associazione.

Ha partecipato anche una nutrita delegazione dell’ADOC Napoli e Campania tra cui Giuseppe Stellano, Presidente ADOC Napoli e Campania, che è intervenuto in prima persona con un importante contributo sul nuovo statuto dell’Associazione; Imma D’Aquino e Vincenzo Di Giacomo, Vice-Presidenti; Enrico De Pierro, Presidente ADOC Benevento; Alessandro Tartaglione, Presidente ADOC Caserta; Gianluca De Cunzo, Presidente ADOC Avellino; Dario Cupito e Samuele De Giorgio in qualità di delegati, e alcuni volontari ed ex-volontari che hanno svolto il Servizio Civile presso le strutture ADOC campane.

I tre giorni di lavori si sono aperti con un excursus sul cammino dell’Adoc dalla sua fondazione, avvenuta trenta anni fa, ad oggi, per poi soffermarsi sulle prospettive future del movimento consumerista a distanza di venti anni dalla legge 281/98, insieme ai rappresentanti di altre Associazioni dei consumatori e di Consumers’ Forum.

Tra i temi di maggior interesse, le fake news e il fenomeno della disinformazione, i Big Data e l’intelligenza artificiale, lo sviluppo sostenibile  e il consumo responsabile. Sul tema sono intervenuti esperti del settore, rappresentanti e dirigenti delle aziende, della Uil e delle principali associazioni di riferimento, autorità e professori universitari.

“L’evento “Consumaker – il futuro è nelle mani dei consumatori” – riporta l’ADOC Nazionale – “ha avuto un notevole successo, di pubblico e mediatico, e rappresenta il primo tassello di un percorso, quello dell’Adoc, che sarà sempre più imperniato sull’educazione, sull’informazione e sulle competenze. Il ruolo dei consumatori sarà sempre più strategico per le sorti della società e dell’economia, al fine di contribuire a creare una società più equa, più responsabile, più sostenibile”.

Al termine dei lavori, si è svolta l’8^ Assemblea Nazionale dell’Adoc, al termine della quale è stato confermato per un altro mandato come Presidente Nazionale Roberto Tascini, che dichiara: “Siamo fermamente convinti che ogni possibile cambiamento nel contesto economico, sociale e ambientale avverrà in base al comportamento e delle decisioni assunte dai consumatori, i veri nuovi decision maker. L’evento ha l’obiettivo di capire, insieme ad autorevoli esperti di settore, rappresentanti di imprese, start-up, istituzioni e del movimento consumerista, come sta cambiando e evolvendo il mondo dei consumatori e quale sarà il loro strategico ruolo”.

Leggi tutto